Il Paesaggio culturale di Civita di Bagnoregio candidato per la Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO

Civita di Bagnoregio

Il 20 gennaio è stata deliberata dal Consiglio Esecutivo della Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO la prossima candidatura per l’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale. Si tratta del “Paesaggio culturale di Civita di Bagnoregio”, progetto promosso dalla Regione Lazio e dal Comune di Civita di Bagnoregio, cui hanno collaborato il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, attraverso il coordinamento dell’Ufficio UNESCO del Segretariato Generale e grazie ai contributi della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l'Etruria meridionale. Ha partecipato attivamente al progetto per conto del Comune di Bagnoregio la Società Casa Civita s.r.l.
La candidatura sarà sottoposta, attraverso la Rappresentanza italiana presso l’UNESCO, alla valutazione degli organismi consultivi del Comitato del Patrimonio Mondiale. L’esito sarà riportato nei lavori del Comitato nel 2022.

Collegamenti esterni:

Comunicato del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Comunicato ANSA

TGR Lazio

 

 

Civita di Bagnoregio candidata patrimonio Unesco – Unomattina 21/01/2021

Pubblicato il Pubblicato in avvisi, news